Virtual Tours interattivi rappresentano la naturale integrazione della fotografia immersiva su internet: una sorta di “visita guidata” all’interno di ambienti virtuali confezionata in un’efficace veste grafica, che consente di coniugare il fascino della fotografie immersive e delle immagini HiRes con le esigenze di fruibilità, gradevolezza ed intuitività proprie di una buona progettazione web.

Ecco allora che l’interattività con gli ambienti si arricchisce di numerose funzionalità avanzate: navigazione tramite anteprime e hot-spots visivi, musica e suoni, immagini in dissolvenza, rotazione automatica, zoomate e movimenti di macchina, varie tipologie di proiezioni geometriche, approfondimenti testuali e immagini a scomparsa, mappe interattive (planimetriche o geografiche) e links ipertestuali. Il tutto rispettando una buona compatibilità multi-device con i più recenti dispositivi mobili (basati su iOS e Android). Con la possibilità di diffondere tali contenuti a livello globale in forma di Virtual Tours interattivi, ospitati nel vostro sito web, vi offriamo nuovi efficaci strumenti di promozione per le vostre esigenze comunicative.
I nostri Virtual Tours possono contribuire a veicolare efficacemente la comunicazione istituzionale in vari ambiti operativi: per la diffusione del sapere e delle tradizioni, per la promozione del sistema museale e del patrimonio archeologico, per la valorizzazione turistica di luoghi affascinanti ma poco noti ai principali flussi turistici, per l’incentivazione alla destagionalizzazione (mostrando la bellezza della natura in stagioni poco frequentate), per la divulgazione di tematiche relative alla conservazione del territorio e all’educazione ambientale e per numerose altre funzionalità didattiche di vario genere.
Il Virtual Tour è uno strumento molto efficace anche in ambito commerciale, ad esempio per mostrare al meglio la propria struttura alberghiera ai potenziali clienti e mettere così le basi per un rapporto di trasparenza e fiducia. E soprattutto, per differenziarsi dalla concorrenza! Un buon virtual tour, infatti, vi permette di attirare con molta efficacia anche l’attenzione del visitatore web più frettoloso, distratto magari dalle tante offerte sul mercato, e di catturarlo con una bella vetrina virtuale che sa valorizzare la vostra struttura e le vostre naturali doti di accoglienza, che il turista ricerca ed apprezza.
Per quel che riguarda i lavori su commissione, le nostre procedure di ripresa verranno adattate in base al tipo d’immagini richieste e alle disponibilità di budget del cliente. La risoluzione delle immagini presentate nei nostri Virtual Tours, e quindi la loro possibilità di zoom, è legata sia alla complessità operativa delle riprese, sia alle necessità specifiche relative al peso e alla fluidità del tour. In linea di massima, le risoluzioni maggiori (sferiche o piane) sono particolarmente adatte al paesaggio o alla ripresa di siti d’interesse storico o culturale. Per le strutture ricettive invece, dove la velocità di fruizione dei virtual tours è prioritaria e le scene sono numerose, si può optare per una procedura di ripresa semplificata in medio-alta risoluzione.